menu di scelta rapida

torna al menu di scelta rapida

News

FORMAT VACANZE ROMANE

poster image

IN MEZZO AL MONDO

Vacanze Romane

Il Format è individuabile nel genere Reality, ed ogni puntata ha la durata di 40/50 minuti.

Il numero zero, già realizzato, ha per protagonisti tre gruppi di turisti cinesi:

·   due manager

·   una famiglia di padre, madre, una figlia e un figlio

·   tre studenti, due ragazze e un ragazzo.

Tutti vivono le proprie vacanze romane, per l’appunto nella città di Roma.

Il Format, nella sua estensione di serialità, prevede l’ambientazione in altre città italiane e nel mondo, e vede di volta in volta tra i protagonisti, gruppi di turisti di diverse etnie.

Così è ipotizzabile che turisti russi vivano vacanze fiorentine a Firenze, turisti tedeschi vivano vacanze veneziane a Venezia, turisti inglesi vivano vacanze napoletane a Napoli. Ed anche che turisti italiani vivano vacanze parigine a Parigi, e altri turisti italiani vivano vacanze cinesi in Cina.

Il Format, è guidato da due “Ciceroni”/conduttori”, e dalla voce fuori campo, sarcastica e divertente, della città, di Roma nel caso del numero zero.

Inoltre c’è una voce-guida fuori campo, a cui vengono affidate le introduzioni delle ambientazioni e dei vari momenti vissuti durante la vacanza. A questa voce sono anche affidati i simpatici giudizi e i “voti” che il Format intende assegnare ai protagonisti della puntata, in base alle loro azioni.

E’ un racconto live delle interazioni tra i gruppi di turisti, il territorio che li ospita e gli abitanti che lo popolano. Una divertentissima serie sulle diversità di abitudini e di costumi tra due popoli diversi, tra due culture diverse. Ed anche un’opportunità, per il territorio, di esprimere, con leggerezza e divertimento la propria cultura dell’accoglienza e dell’ospitalità, anche attraverso il vissuto del proprio patrimonio culturale, artistico, gastronomico e di intrattenimento.

Queste vacanze sono una vera e propria avventura, molto avvincente e divertente. Le telecamere, discrete ma sempre presenti, seguono le vicende dei gruppi di turisti. Momenti indimenticabili e momenti difficili aspettano i nostri partecipanti: le due guide appassioneranno i Cinesi con racconti, aneddoti, piccole lezioni di storia dell’arte. Ma soprattutto istruzioni su come vivere e sopravvivere nella città che li ospita così diversa dalla loro, per cultura e abitudini.

I gruppi di turisti con i quali è facile una certa fidelizzazione, si imbatteranno in problemi vari, dovranno superare ostacoli di natura linguistica, logistica, comportamentale. Incontreranno albergatori e ristoratori che ignorano le loro più basilari esigenze e anche chi invece si è attrezzato per ospitare turisti cinesi e sa come accontentarli.

Tra una visita, un pranzo e qualche inconveniente, e con l’ausilio della divertentissima voce fuori campo della città, che diventa una sorta di altra persona, il programma rappresenta un formidabile modo per presentare l’Italia alla Cina e contemporaneamente si pone come guida per ristoratori, bar, hotel e in genere operatori turistici che apprendono usi, gusti e esigenze dei turisti cinesi.

Così, nel caso delle estensioni previste nella lunga serialità, questo Format sarà una preziosa opportunità per raccontare live, le differenze, le condivisioni tra culture molto diverse tra di loro, mutuando la mission di un Format che contribuisce in modo divertente ad un arricchimento di conoscenze.